Configurare questo sito

      2 commenti su Configurare questo sito

Configurare un sito come questo e’ un problema per chi, come me, non ha tempo.

Ora che invece ho un po’ di tempo semi-libero, provo a mettere ordine, a sistemare categorie, a personalizzare temi, menu’, widgets e quant’altro. Il sito prende forma, le idee si accavallano e creano confusione. I temi sono millemila ed io divento pazzo. Scelgo questo per ora, vediamo come va.

Nel frattempo, mi faccio un po’ di pubblicita’, che non fa mai male. Per chi non lo sapesse, e’ partito un nostro progetto davvero interessante, che cuoceva in pentola da alcuni anni: Dyne.org e’ ora una casa editrice a tutti gli effetti, registrata ad  Amsterdam, dotata dei propri numeri ISBN, e la prima pubblicazione sperimentale e’ un mio libro, pubblicato online sfruttando sistemi di print on demand ma disponibile anche online. Il libro e’ questo:

Col saldatore alle due di notte
Una raccolta di Haiku, Koan, storielle Zen ed altro ancora

a cura di Gabriele “Asbesto” Zaverio
Published by Dyne.org Foundation, Amsterdam
186 pagine, copertina rigida con sovracopertina oppure in formato PDF
Copyright (C) 2003-2010 Gabriele Zaverio
Copyright (C) 2010 Dyne.Org Foundation, Amsterdam
Cover Art: “Senza Titolo”, by Giulia Cappuccio, pennarelli su carta, 2008
Back cover photo: Dario Mariani
Cover Design: Gabriele Zaverio, Michele Nicoletti, Jaromil, Giulia Cappuccio

Licenza d’uso: GNU Free Documentation License (GNU FDL)
ISBN: 978-94-90544-01-0

Per averlo in formato cartaceo, potete ordinarlo clickando qui oppure potete scaricarlo gratuitamente tramite questo link utilizzando il meraviglioso protocollo GOPHER!

Ma ricordatevi di fare una donazione, perche’ Free non vuol dire Gratis: vuol dire LIBERO! 😉

Tornando alla casa editrice, ci sarebbe molto da dire. E’ nata perche’ siamo un po’ affezionati alla carta stampata ma anche perche’ abbiamo voglia di pubblicare le nostre cose, che finora girano in rete in modo libero ma un po’ confuso. Metterle sotto forma di libro o di pubblicazione servira’ a noi per chiarirci le idee ed a voi per avere qualcosa di piu’ comodamente leggibile.

O NO?